SPAGHETTI AI PORRI

RICETTE DI NONNA TERESA

INGREDIENTI (PER 4 PERSONE)

320GR DI SPAGHETTI-600 GR DI PORRI PICCOLI-2 FOGLIE DI ALLORO-1 CIUFFO DI PREZZEMOLO-OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA-GRANA GRATTUGIATO-SALE-PEPE.

PREPARAZIONE

tritate il prezzemolo. Mondate i porri eleminando le radici e la parte coriacea, quindi affettateli nel senso della lunghezza e infine tagliateli a fiammifero. Raccoglieteli in un tegame e scaldateli a fuoco basso, aggiungendo un bicchiere di acqua. Lasciate evaporare per 5 minuti, unite l’alloro e il prezzemolo tritato e fate cuocere fino a quando i porri non saranno diventati morbidi. Aggiustate di sale e pepate. Lessate gli spaghetti, scolateli al dente (conservando un po’ dell’acqua di cottura) e trasferiteli nel tegame con i porri. Unite un giro di olio, un po’ di grana e, se occorre, qualche cucchiaiata dell’acqua di cottura. Mescolando, lasciate insaporire per qualche istante sul fuoco. BUON APPETITO DA NONNA TERESAuntitlei

Precedente sequestro milionario per l'ex vescovo di trapani Successivo POLPETTE CON INSALATA DI POMODORO ALLA MENTA